La donazione di piastrine


Oggi niente legno, niente bomboniere o mercatini, niente work in progress.. niente Favole di Legno insomma.

Oggi voglio raccontarvi ciò che io e il socio siamo andati a fare ieri.

Perchè ci han spiegato che c’è poca sensibilizazione su questo argomento e quindi noi nel nostro piccolo angolo di web cerchiamo di farla un po di sensibilizzazione!

Ieri mattina, levataccia a parte che proprio non ci sono più abiutata, siamo andati all’Ospedale Bambino Gesù di Roma a donare un po’ di Piastrine.

Donazione Sangue

(Spero che la foto non dia fastidio a nessuno con tutti quei tubicini lì)

Eravamo già stati in passato a donare il sangue, ma stavolta siamo stati contattati perchè a quanto pare c’è necessità di piastrine del nostro gruppo sanguigno

(tsè, abbiamo pure lo stesso gruppo sanguigno, siamo proprio due morini supercompatibili)

e visto che siamo due grandi impiccioni mentre eravamo sotto prelievo ( a parte aver fatto le nostre solite scenette e aver fatto ridere mezzo reparto) abbiamo fatto un sacco di domande essendo anche la prima volta che andavamo per donare le piastrine.

Ci è stato spiegato che la donazione di piastrine è molto importante e forse più necessaria di quella del sangue intero, in quanto le piastrine hanno una vita davvero breve (pochi giorni) e quindi serve un aiuto continuo e soprattutto  ci è stato spiegato che le piastrine di un solo donatore una volta trattate e separate possono aiutare fino a 5 bambini piccoli, mentre per un bambino solo possono servire anche fino a 8 sacche di sangue di diversi donatori da cui estrarre piastrine, il che porta ad un superlavoro degli anticorpi del ricevente che si trovano ad affrontare sangue da diversi donatori.

Le piastrine inoltre sono destinate per lo più ai pazienti di oncologia, sottoposti a operazioni chirurgiche e a chemioterapia

Questo tipo di donazione benchè più lungo, circa 40 minuti più tutta la preparazione, è però meno invasivo per il donatore, perchè il sangue, prelevato da un braccio, viene bypassato in una macchina che divide i vari componenti attraverso una forza centrifuga,  a fine ciclo viene reintegrato, nell’altro braccio, insieme a un po’ di soluzione fisiologica ma privo di piastrine.

Da bravi impiccioni abbiamo aspettato che tirassero fuori le nostre sacchette di piastrine dai macchinari e son rimasta sorpresa nel vedere quando fosse piccola la sacchetta e nel pensare che quel poco liquido, che assomiglia per consistenza e colore ad un uovo sbattuto, anzi forse pure la quantità è paragonabile ad un piccolo uovo sbattuto, possa aiutare cosi tanti bimbi.

Naturalmente non ho alcuna nozione medica per cui per non  rischiare di riportare male quel che ci è stato spiegato potete leggere meglio quanto spiegato qui sul sito della Regione Lazio che ho trovato molto esaustivo

donazione di piastrine per aferesi

Mentre la donazione di sangue intero per noi donne è possibile solo due volte l’anno (4 volte per gli uomini) la donazione di piastrine puo essere effettuata un massimo di 6 volte l’anno, proprio perchè il sangue, privato delle piastrine viene reintegrato nel nostro corpo.

C’è solo un piccolo problema nella donazione di piastrine….

una volta che gli aghi sono stati inseriti in entrambe le braccia si è spacciati…

in quei 40 minuti in cui sei li con entrambe le braccia immobili si scatena l’inferno…

tutti i pruriti possibili e immaginabili si svegliano e l’unica cosa che puoi fare è sopportare la tortura in silenzio o pregare l’infermiera di grattarti il naso *_*

La donazione di sangue, plasma o piastrine che sia è molto importante per i nostri ospedali ma soprattutto per le persone che ne hanno bisogno e le loro famiglie.

In prima persona abbiamo visto rimandare di settimana in settimana un’operazione importantissima per una bimba per noi molto speciale, figlia di carissimi amici, proprio perchè non era disponibile sangue del suo gruppo sanguigno.

Basta davvero poco per cambiare le cose e aiutare il prossimo..

copioincollo quanto letto sul sito dell’AVIS

“LA DONAZIONE DI SANGUE, UN GESTO INDISPENSABILE.
Donando il tuo sangue puoi aiutare, per esempio, una donna che ha perduto molto sangue durante il parto a riprendere le forze, partecipare al miglioramento dello stato di salute di una persona affetta da tumore che la chemioterapia ha indebolito, permettere la guarigione a persone affette da malattie del sangue.
Contribuisci alla produzione di immunoglobuline e altri farmaci che intervengono nella difesa immunitaria e che sono prodotti a partire dal plasma. Oggi non esiste un prodotto capace di sostituirsi al sangue umano, il sangue non può essere prodotto artificialmente: la disponibilità di questa risorsa, insostituibile e indispensabile nella terapia di molte malattie, dipende dalla disponibilità e dal senso civico dei donatori.
Donare sangue volontariamente e con consapevolezza permette di concretizzare la propria disponibilità verso gli altri, ma anche verso se stessi, poiché così facendo si alimenta un patrimonio collettivo di cui ciascuno può usufruire al momento del bisogno.”
 

 Perchè proprio come ha detto il nostro vicino di lettino l’altra mattina, un giorno quel prossimo potrei essere io o uno dei miei figli.

Angela e Marcello

Annunci

5 pensieri su “La donazione di piastrine

  1. Ghita ha detto:

    Mi hai fatto commuovere…sei davvero una ragazza speciale…..e lo e’ anche il tuo lui. Complimenti davvero avete fatto una cosa meravigliosa e hai fatto una cosa meravigliosa a raccontare questa esperienza…che possa aprire il cuore a tante persone come ha fatto con il mio. Un abbraccio enorme
    Ghita

    Mi piace

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...